Wind tre s.p.a. – storie d’impresa

Wind è un operatore di telecomunicazioni italiano che offre servizi di telefonia mobile, fissa e Internet. La storia di Wind risale al 1997, quando il gruppo Enel (l’azienda di servizi energetici italiana) entrò nel mercato delle telecomunicazioni acquisendo la società SIP (Società Italiana per l’Esercizio Telefonico).

Nel 1999, Enel fondò Wind Telecomunicazioni S.p.A. come società interamente controllata da SIP. Inizialmente, Wind si focalizzò sul mercato della telefonia mobile, ma nel 2001 acquisì Tiscali, un provider di servizi Internet, e si espande nel mercato della banda larga.

Nel 2005, Wind fu acquisita dal gruppo di private equity Weather Investments, guidato da Naguib Sawiris, e iniziò una forte espansione nel mercato della telefonia fissa e della banda larga.

Nel 2011, Wind e H3G, un altro operatore di telecomunicazioni italiano, annunciarono la fusione per formare la società Wind Tre S.p.A. Tuttavia, la fusione non si concretizzò fino al 2016, a causa di problemi con la Commissione Europea e il processo di autorizzazione delle autorità antitrust.

Oggi, Wind Tre è il secondo più grande operatore di telecomunicazioni in Italia, dopo TIM, e offre servizi di telefonia mobile, fissa e Internet a circa 30 milioni di clienti. La società è ancora controllata dal gruppo di private equity Weather Investments, con la partecipazione del fondo russo della tecnologia VTB e altri investitori.

 

Copyright © Riproduzione riservata

Ultimo aggiornamento 02/11/2023

Informazioni su Antonella Beringheli

Dottore Commercialista con una solida formazione in Scienze Economico-Aziendali, mi sono specializzata in crisi d'impresa, diritto commerciale e diritto tributario. La mia carriera si è arricchita grazie all'approfondimento di tematiche legali e fiscali, permettendomi di offrire consulenze specializzate e mirate. Appassionata di informatica e nuove tecnologie, integro strumenti digitali avanzati nella gestione contabile e finanziaria, proponendo soluzioni innovative ai miei clienti con un approccio che fonde tradizione e innovazione.